Fondazione Archivio Donetta
La Fondazione

La Fondazione

Scopo della Fondazione è gestire l’Archivio di Roberto Donetta assicurandone adeguate forme di divulgazione tramite l’organizzazione e/o la partecipazione a mostre espositive, la riproduzione e la concessione di diritti di riproduzione.
 La Fondazione promuove attività culturali collaterali incentrate sulla fotografia, convegni, raduni e studi. Intende inoltre favorire la costituzione di un centro di documentazione audiovisiva per la valle di Blenio.

La Fondazione non ha scopo di lucro; essa si prefigge di animare il dibattito culturale in valle cooperando con le altre iniziative museali. La Fondazione è la proprietaria della totalità dei beni dell’Archivio Donetta che comprende:

  • lastre negative originali (ca 5000 lastre)
  • stampa a contatto di tutte le lastre - lavoro effettuato dal fotografo AlbertoFlammer nel 1998 - archiviate secondo i vari soggetti (totale 46 classificatori)
  • stampe originali restaurate recentemente dall’Associazione MEMORIAV (ca 600 foto)
  • fotografie restanti delle mostre fotografiche effettuate in passato
  • documenti autentici di Roberto Donetta (lettere, 2 volumi con annotazioni varie)
  • digitalizzazione delle lastre effettuate da MEMORIAV
  • lavoro di descrizione e di documentazione delle foto riprodotte
  • volumi – Roberto Donetta pioniere della fotografia nel Ticino di inizio secolo – edizioni Charta (300 volumi)
  • oggetti vari legati alla figura di R. Donetta

 

Consiglio di Fondazione

  • Antonio Mariotti, Sorengo (presidente)
  • Riccardo Bozzini, Acquarossa (vicepresidente)
  • Irene Bassetti, Acquarossa
  • Marusca Cima, Acquarossa (segretaria)
  • Luca Solari, Acquarossa
  • Stefano Spinelli, Ponte Tresa
  • Danilo Wyder, Porza

 

Statuto

 

Sostenitori della Fondazione Archivio Fotografico Roberto Donetta

Banca dello Stato del Cantone Ticino
Canton Ticino, DECS, Fondo Swisslos